Un po’ di noi

Un sentiero un Cavallo ASD nasce per favorire lo sviluppo della relazione con i cavalli, la conoscenza dei cani, del loro fondamentale lavoro e di tutti gli animali presenti in fattoria e nella natura selvatica intorno.
Basata sulla conoscenza e il rispetto di questi meravigliosi animali, la relazione diviene anche un tramite per lo sviluppo psicofisico e morale dei soci, perchè di ogni esperienza insieme, rimanga il ricordo della gioia e della connessione.
Sono Elena Gabbi, nata a Parma.

Fin da bambina nutro un grande amore per i cavalli, per tutti gli animali e la natura.
Ricercando costantemente questo contatto ho fatto tante esperienze sia nel mondo dei cavalli e dei cani, fino al punto di decidere di cambiare la mia vita per trasferirmi nel mondo che sognavo.
Ora vivo in un luogo meraviglioso, nella nostra piccola fattoria in simbiosi con un’Oasi naturale.
Continuo ad approfondire tematiche che mi stanno a cuore,come autoproduzione, ecosostenibilità, biodiversità agricola e naturalistica.
L’equitazione naturale mi ha fornito le risposte che cercavo da anni nel rapporto con i miei cavalli ed è alla base del mio interesse di crescita professionale e di miglioramento nella gestione naturale.
La ricerca è una costante per me e l’interesse per la crescita e l’evoluzione personale mi ha portata a conoscere Daya Eliana Rota e il suo metodo Equus, una vita che cambia ®.
Questo percorso insieme a Daya mi sta insegnando ad aiutare le persone a ritrovare la propria essenza, a togliere le proprie maschere per ritrovarsi, proprio come ho sperimentato su me stessa, con l’aiuto dei cavalli.
Nella nostra organizzazione curo la parte più spirituale, di connessione del cuore con i cavalli e la natura, la crescita personale.
Accompagno con gioia le persone che vogliono avvicinarsi ai cavalli, che desiderano vivere un’esperienza di una passeggiata tra i boschi che le aiuterà a fondersi insieme ai cavalli, ritrovando la pace e l’armonia che a volte solo un bagno di natura può offrirci.

Sono Roberto Mangia, originario di Fiorenzuola d’Arda.

Fin da ragazzo mi sono sentito attratto dai cavalli.
All’inizio mi sono appassionato a trekking e gimkane, affinando il mio modo fino ad arrivare al mondo del Reining .
Mi sono impegnato con costanza e professionalità per anni, fino a capire che la parte che mi interessava di piu era il rapporto con il mio cavallo. Ora non sono più la competizione e l’agonismo che mi muovono ma sento tanto il desiderio di migliorare continuamente la comprensione e la relazione con i cavalli, continuando a crescere insieme a loro e godermi la pace delle passegiate in armonia nella natura che ci circonda. Nella nostra organizzazione curo in particolare la sicurezza, la messa in sella dal punto di vista tecnico, come mi facilita la mia esperienza nel campo.
Ho ottenuto il brevetto di accompagnatore equituristico Engea che mi permette di effettuare messe in sella e passeggiate naturalistiche a cavallo nei bellissimi sentieri dell’Oasi dei Ghirardi.
Un’altra delle mie grandi passioni è il lavoro con i cani da conduzione del gregge, lo Sheepdog.
Ho diversi Border Collie con cui lavoro e che mi aiutano nello spostamento del nostro piccolo gregge e con i quali faccio dimostrazioni didattiche nelle nostre attività. Sono stati i cavalli, i Border,  le pecore e la condivisione di queste passioni con la mia compagna a farmi prendere la decisione di cambiare vita tanti anni fa, e ancora sono al nostro fianco.

Contattaci senza impegno
(+39) 331 5449986
ciao@unsentierouncavallo.it

 Riceviamo solo su prenotazione

Centro Visite Oasi dei Ghirardi
Case Predelle di Porcigatone
Borgo Val di Taro (Parma)
43043, Italia